Multi-store nativo con E-Commerce Magento.

Oggi inauguro con questo post il mio Blog personale, voglio cominciare con un’argomento che potrebbe interessare chiunque sia alle prese con una decisione architetturale riguardo le tecnologie da scegliere nell’implementare un sito di e-commerce complesso.

In tal senso approfondirò insieme a voi nel modo più semplice possibile le caratteristiche che contraddistinguono questo famoso E-Commerce di livello Enterprise, il software da me proposto è  Magento.

Cercheremo di capire le caratteristiche principali che hanno portato al successo di questa soluzione per la realizzazione di siti e-commerce molto complessi.

e-commerce

Cercherò nel modo più semplice possibile di chiarirvi questa principale caratteristica che lo rende nativamente più flessibile e professionale di qualunque altro prodotto similare sul mercato.

Logicamente la scelta di questo prodotto per lo sviluppo del vostro Sito di E-commerce è legata a vari parametri tutti variabili, quindi bisogna effettuare un’approfondita analisi tecnico-funzionale per capire se davvero i vostri clienti abbiano effettivamente bisogno di tutta questa potenza e flessibilità, invece che di altri validi prodotti presenti sul mercato, uno tra tanti l’altrettanto famoso Prestashop, che io consiglio nel caso di progetti a basso budget e con poche risorse hardware a disposizione essendo molto più semplice da configurare e meno complesso architetturalmente.

Per chi volesse approfondire ulteriormente tale argomento può contattarmi tramite e-mail al seguente indirizzo info@giovannimasucci.it sarò lieto di darvi un parere tecnico ed eventualmente incontrarci in tal senso per illustrarvi  esperienze di progettazione vera e propria di Magento.

Cominciamo col focalizzare una delle peculiarità più singolari di Magento, che sicuramente lo differenziano da prodotti meno professionali.

L’aspetto che voglio evidenziarvi è che Magento supporta nativamente la creazione e gestione di più negozi virtuali in una singola installazione: ha al suo interno una gerarchia dei concetti che definiscono la relazione tra i singoli negozi in una singola installazione di Magento.

Quindi con Magento è possibile creare un singolo sito Web con al suo interno una raccolta di vetrine, che a loro volta sono raccolte di visualizzazioni dell’archivio. Questi livelli, anche se inizialmente possono sembrare complessi, forniscono un livello di potenza e flessibilità unici, quando un vostro cliente ha bisogno di configurare le proprie aziende online.

Quindi  la gerarchia di visualizzazione di Magento può essere sintetizzata come segue:

1) Il sito Web può essere costituito da uno o più negozi che condividono le stesse informazioni sui clienti, informazioni sugli ordini e carrello della spesa.

2) I singoli Negozi a loro volta sono insiemi di visualizzazioni del magazzino e possono essere configurati in diversi modi. La loro funzione principale è quella di fornire un contenitore logico che permette di raggruppare le visualizzazioni dei magazzini correlati in un sito Web.

3) Le Viste Negozio rappresentano le istanze di deposito effettivo in Magento. Anche se la maggior parte dei negozi avrà una vetrina unica del  proprio negozio virtuale, si  potrebbe anche aver bisogno di  visualizzazioni Multi-Store, che in genere vengono utilizzati per  esempio per le diverse lingue. Se si volesse avere un negozio visualizzato in italiano e inglese,  si potrebbe creare una sola volta il relativo magazzino ed avere due visualizzazioni diverse di quello stesso store.

figura1Molti tra voi avranno colto che questa caratteristica permette una flessibilità praticamente illimitata di configurazione legata alle specifiche esigenze dei singoli commercianti o aziende.

Per chiarire meglio questi aspetti voglio illustrarvi i diversi scenari che possono essere configurati.

SCENARIO 1 – E-COMMERCE CON MAGAZZINO SINGOLO

Vediamo un’esempio pratico di un cliente che opera nel campo della vendita di prodotti informatici, il proprietario vorrebbe creare una presenza online, tramite un Catalogo Prodotti aggiornabile.

Il Negozio di Informatica ha un singolo catalogo prodotti e non ha bisogno al momento di supportare più lingue.

figura2Questo è lo scenario più semplice configurabile in Magento in cui il sito web del Catalogo del Negozio di Informatica coincide col suo magazzino e la vetrina web esposta al pubblico.

LO SCENARIO 2 – E-COMMERCE CON PIÙ MAGAZZINI CORRELATI

Vi faccio un seconda ipotesi reale di un’azienda che distribuisce prodotti Outdoor e Sportivi in Italia, importando i prodotti da diversi Brand americani di uno stesso gruppo aziendale.

Il Gruppo Sports Outdoor  ha bisogno di una presenza online con dieci negozi di prodotti differenti,  ciascuno dei quali si rivolge ad un pubblico diverso con diverso livello di prezzo.

Il Gruppo Sports Outdoor  vuole la possibilità per tutti i suoi negozi di condividere il cliente e le informazioni sugli ordini – i clienti quindi possono creare un account in uno qualsiasi dei negozi e sarà a loro disposizione negli altri.

figura3In questo scenario, Il Gruppo Sports Outdoor avrebbe un sito Web e dieci negozi sotto il loro marchio online. Poiché tutti i negozi supporta un’unica lingua l’italiano, ciascuno di essi hanno una sola vetrina o vista negozio.

SCENARIO 3 – E-COMMERCE INDIPENDENTI MULTIPLI

Una società denominata di Vendita e Assistenza Biciclette,  vuole una presenza online con due distinti negozi che vendono entrambi i computer portatili, ma a prezzi diversi e con le selezioni di prodotti diversi in alcune categorie; inoltre vuole offrire Opzioni di lingua italiano e inglese al negozio.

All’interno di ciascun magazzino hanno bisogno di sincronizzare il cliente e le informazioni sugli ordini, ma non è necessario condividere le informazioni tra i due negozi.

In questo scenario, Il Negozio di Biciclette, avrebbe due siti Web che sincronizzano i clienti e le informazioni sugli ordini in modo che vengano condivise tra i due siti Web, ciascuno con un unico magazzino e due vetrine differenti uno per l’italiano e uno per l’inglese.

figure4Nel guardare la gerarchia di visualizzazioni si può vedere che una singola installazione Magento può eseguire diversi negozi che possono o non possono condividere lo stesso look and feel.

Spero con queste semplici chiarimenti di avervi aiutato a farvi un’idea seppur di massima sulle potenzialità in termini di flessibilità e potenza che questo ottimo software può garantirvi a dispetto dell’adozione di altre soluzioni, per ulteriori approfondimento potete contattarmi o commentare il presente post.

Intanto vi saluto a tutti e presto affronteremo insieme altre problematiche e caratteristiche di Magento, Buon Lavoro a Tutti.

Giovanni Masucci – Media Solutions Expert

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *